Blog

Cosa vuoi cercare in EdiliziaSmart ?

Un Business Da 72 Miliardi Di Dollari Entro Il 2021

crescita_mercato-795x450

Tra assistenti digitali, robot ed elettrodomestici intelligenti, il giro d’affari della smart home è destinato a crescere. Il mercato principale è quello statunitense, ma in Cina il numero delle case connesse cresce a un ritmo del 56% l’anno.

La domotica è in espansione

Il 2016 si chiuderà con un giro d’affari di 16,8 miliardi di dollari. Nel 2021 toccherà i 72,2 miliardi, con una crescita media annua del 36,4%. Il mercato principale è quello statunitense, ma quello più promettente è la Cina, dove il numero delle case connesse cresce, di pari passo con il fatturato, a un ritmo del 56% l’anno. È il quadro emerso in un report di Statista dedicato alla smart home.

Come funziona e a che cosa serve

La domotica coinvolge tutti i dispositivi che consentono di modificare l’ambiente domestico in base al suo utilizzo, in modo da coniugare il risparmio (economico ed energetico) con la funzionalità. In due parole: comfort ed efficienza. Le declinazioni sono centinaia: luci che si accendono quando necessario, finestre che si chiudono misurando la luce solare, sensori che registrano e mantengono stabili umidità e temperatura, superfici che si puliscono da sole. E con l’intelligenza artificiale, le potenzialità si moltiplicano. Con le macchine in grado di imparare dalle nostre abitudini e governare anche senza il nostro intervento.

Costi

Fino a oggi, il costo della domotica è stato una zavorra. Ma le cose stanno già cambiando. Gli assistenti digitali sono disponibili a meno di 150 dollari. Merito di una crescente concorrenza che, secondo Statista, influenzerà i prezzi futuri. Lo confermano i numeri attesi nei prossimi cinque anni. Nel 2021, il report ipotizza che in Europa ci saranno 26,8 milioni di case connesse e un giro d’affari di 6,6 miliardi di dollari. A conti fatti, la spesa per media per famiglia si aggirerà intorno ai 250 dollari. Quindi niente cifre esorbitanti. Tanto più che l’acquisto di dispositivi e software potrebbe essere ripagato in breve dal taglio della bolletta.

Pubblicata La UNI CEI TS 11672 Per Installatori E ...
Non è «minaccia» la malattia augurata all’amminist...

Forse potrebbero interessarti anche questi articoli

 

Commenti

Nessun commento ancora fatto. Sii il primo a inserire un commento
Già registrato? Login qui
Ospite
Martedì, 15 Ottobre 2019
Se vuoi iscriverti, compilare i campi nome utente e del nome.